Vi trovate quì : Estate  >  avventureATTIVE  >  Escursionismo  >  Escursioni & Itinerari
 

Alta Via di Fundres

Alta Via di Fundres    
Lunghezza: 72,361 km
Durata: 29,5 ore
Altitudine: 5744 m
Altitudine discesa: 5681 m
Grado difficoltà: difficile
Inizio: Vipiteno 952 m
Arrivo: Falzes 1015 m
Segnaletica: 24, Pfunderer Höhenweg, 17, 7
Descrizione:1° giorno: partendo dalla stazione ferroviaria di Vipiteno, in circa mezz’ora di cammino, si raggiunge la località Wiesen (Prati di Vizze) dove inizia il nostro itinerario. Si prosegue per prati e boschi, finchè si raggiunge la cresta vicino al punto panoramico Gschliessenegg (1670 m). Il sentiero quindi porta lungo i pendii del Zwölfernock alla malga Pfitsch. Prendendo la salita sopra la malga si raggiunge il Bivacco Giogo di Trens (2000 m) che offre otto posti per dormire. Un’ora e mezzo di cammino più avanti, dopo la traversata di Cima di Sengas si arriva alla malga Simile Mahd. Invece di prendere il sentiero che scende per questa malga si ha la possibilità di passare la cresta a nord e di raggiungere il rifugio Vipiteno, che però è aperto solo saltuariamente.
2° giorno: due ore dopo la partenza dalla malga Simile Mahd si arriva alla forcella di Sengas (2620 m) e si ha ai piedi il paesaggio meravigloso con il Lago Selvaggio tra cime ghiaiose e pascoli rozzi. Prima di proseguire per Rifugio Bressanone si consiglia di salire sul Picco della Croce che con i suoi 3132 m è la montagna più alta dei Monti di Fundres. Per la forcella Rauhtal poi si raggiunge la meta del secondo giorno: Rifugio Bressanone.
3° giorno: dal Rifugio Bressanone il sentiero porta a 2610 m di altitudine sulla forcella Steinkar. Da qui, in mezz’ora, si può raggiungere la Pfannenspitze (2709 m). Si prosegue poi per la Malga Weitenberg per raggiungere i 2439 m della forcella Keller e in seguito i 2473 della forcella Dannel. Meta del giorno è il Bivacco Brenninger (2150 m). Questo bivacco è stato ricavato da un vecchio ovile ristrutturato nel 1977 da volontari del CAI di Bressanone e offre posti per pernottamento per otto persone.
4° giorno: dal bivacco, percorrendo lo scosceso sentiero roccioso attraverso il Weißsteinkar si raggiunge la forcella Gaisscharte (2752 m). Da qui inizia la discesa per il Lago Eisbrugg (Lago Ponte di Ghiaccio per poi arrivare al Rifugio Eisbrugg (Rif. Ponte di Ghiaccio) a 2545 m.
5° giorno: l’escursione del quinto giorno porta dal Rifugio Eisbrugg (Ponte di Giaccio) al Rifugio Tiefrasten (Lago di Pausa) – una camminata di ca. 6 ore e ½. Per la varietà di fiori e piante che si trovano ai margini del sentiero, è una tappa veramente interessante, allo stesso tempo però è la più monotona per la traversata della lunghissima costa.
6° giorno: l’ultimo giorno l’itinerario si snoda tra la Valle di Selva dei Molini e la Val Pusteria, gli ultimi tratti dei Monti di Fundres. Su un sentiero quasi pianeggiante attraverso prati montani e dopo una leggera salita al passo si arriva in un’ora e mezza al Kleines Tor (La Portella – 2374 m) un passaggio alla Valle di Selva dei Molini. Il bellissimo panorama sulle vette delle Alpi Aurine ci accompagna fino al Sambock (Monte Sommo). Poco dopo verso sud si apre un incantevole vista sulle Dolomiti. Il sentiero porta verso est, attraversando varie cime: dalla Hohe Spitze (2403 m), alla Cima Dodici (2351 m), alla Putzenhöhe (Cime di Pozzo 2387 m), alla Grünseespitze (Lago Verde 2438 m) per arrivare finalmente al punto più alto, la Bärentalspitze (2450 m). Volendo si può prendere la discesa dalla Grünseespitze (Lago Verde) verso Issengo e Chienes. Altrimenti si scende dalla Bärentalspitze verso Pfalzes attraversando la Geigeralm e Platten.

GPS:
Clicca su  www.trekking.suedtirol.info per scaricare i dati GPS come documento GPX.

©  www.trekking.suedtirol.info
Guide 
Hans Kammerlander
Mario Larcher
Dorothea Volgger
Georg Ratschiller
Cartina
loader
 
Posti di ristoro  
Rifugio Ponte di Ghiaccio
 
... ...
Meteo
oggi
sab, 17
min: -1°
max: 15°
domani
dom, 18
min: -4°
max: 15°
Seilbahn Speikboden
aperto dal 08/06/2019 al 13/10/2019
Seilbahn Klausberg
aperto dal 25/05/2019 al 20/10/2019
...   ...
Piste&Impianti
 
Piste aperte Sci
                   
0 di 47
 
Impianti aperti Sci
                   
0 di 24
 
Piste sci di fondo aperte Sci di fondo
                   
0 di 4
 
Piste slittino aperte Slittino
                   
0 di 14
 
Klausberg Flitzer
aperto dal 25/05/2019 al 20/10/2019
Webcam
Selva dei Molini/Lappago
1510 m
K-Express / Stazione monte Klausberg